Faccette

Incisivo centrale scuro

Le faccette in ceramica sono protesi estetiche che vengono utilizzate principalmente per donare al paziente un bel sorriso senza dover ricorrere a lunghe sedute dal dentista o a lunghi trattamenti ortodontici.

Queste vengono 'incollate' al dente senza dover sacrificare tessuto dentale appunto perché è sullo smalto che esse devono aderire.

Le condizioni nelle quali è consigliabile utilizzare questo tipo di protesi possono essere le seguenti:

  • Denti fratturati
  • Diastemi (ovvero aumentati spazi fra i denti)
  • Denti che presentino particolari discromie difficilmente risolvibili con un semplice sbiancamento dentale
  • Denti malformati
  • Denti usurati a causa della funzione in individui adulti
  • Denti abrasi come risultato di processi erosivi vari (abuso di bevande acide, vomito indotto nei casi di bulimia)

Le faccette estetiche sono dunque in grado di intervenire laddove il trattamento estetico (sbiancamento dentale) o il trattamento ortodontico (ad esempio l'utilizzo di apparecchi per chiudere piccoli spazi fra i denti) non sono risultati appropriati o sufficienti per raggiungere il risultato sperato.

Come precedentemente accennato, la preparazione del dente necessaria per l'applicazione della faccetta dentale è di tipo conservativo e mira a rimuovere solo una piccola parte dello smalto esterno di superficie (la quantità di smalto da asportare ha lo stesso spessore della faccetta estetica che sarà posizionata) in modo tale da permettere che la faccetta possa essere fissata in modo permanente al dente senza che questo venga peraltro modificato di dimensioni.