Dr. Bruno Rivarossa

Nato a Cuorgnè (Torino) nel 1956, laureato in Medicina e Chirurgia nel 1981 presso l'Università di Torino, consegue presso la stessa Università la Specializzazione in Odontostomatologia. 

Nel 1984 frequenta la Boston University Henry M.Goldman School of Dental Medicine, in Stati Uniti, e consegue il "Four Hundred and Fifty Hour Postgraduate Certificate in Clinical Dentistry".

Qui segue gli insegnamenti dei professori della Boston University: Henry Goldman, Herbert Schilder, Bob Stein, Anthony Gianelly, Dan Nathanson, Hyman Smukler, Steve Polins ed altri ancora.
Sotto la guida di Henry Goldman, il padre della parodontologia moderna,approfondisce i concetti che sono stati alla base della professione poi svolta in Italia.
Di Herbert Schilder, considerato il gigante dell'endodonzia, ha potuto apprezzare e conoscere una casistica enorme e raccogliere i consigli.
Di Bob Stein, uno dei più grandi protesisti dell'epoca, ha seguito la parte teorica, clinica e di laboratorio (a volte il prof Stein amava realizzare personalmente la ceramizzazione di ponti e corone). Anthony Gianelly, ortodontista di fama mondiale,autore di più di 90 articoli sull'argomento.  Dan Nathanson, professore di restaurativa e biomateriali, ancora oggi professore della Boston University, che lo ha guidato nella sua formazione in conservativa ed odontoiatria adesiva. Hyman Smukler, direttore Department of Periodontology and Oral Biology e Director Post Doctoral Occlusion, dal quale ha mutuato gli insegnamenti di occlusione.
Steve Polins,professore del dipartimento di parodontologia ed attuale Director Division of Educational Resources della Boston University,amico ed esperto parodontologo allievo di Henry Goldman.

I primi studi in parodontologia hanno improntato la sua professione molto sulla conservazione degli elementi dentari, da considerarsi un bene prezioso, ed i successivi hanno riguardato l'implantologia, disciplina che appare, ormai da un quarto di secolo, bagaglio indispensabile per la soluzione di molti casi clinici.

Socio della SICOI, Società Italiana di Chirurgia Orale ed Implantologia, ha mantenuto frequenti contatti con la Boston University ed è presente ai più importanti congressi internazionali.

Svolge da più di trentacinque anni la libera professione negli studi di Fossano, Cuneo e Borgo S. Dalmazzo dove conservativa, protesi ed implantologia a carico immediato si coniugano con l'estetica, per dare i migliori risultati che l'odontoiatria moderna può offrire. L'implantologia a carico immediato permette, dal mattino alla sera, di ritrovare una bella dentatura fissa (prima provvisoria e poi definitiva). Lo sbiancamento e, quando non basta, le faccette in ceramica, risolvono gli inestetismi ridonando lucentezza e vitalità ai denti. Con Invisalign si allineano perfettamente i denti in modo del tutto invisibile mentre la chirurgia plastica gengivale risolve gli inestetismi gengivali.